Le 10 razze di cani più costose

Quanto ci sono cari i nostri amici animali animali? A volte sono cari davvero …

Gli esemplari più rari superano anche la strepitosa cifra di 2 milioni di euro. Vediamo quali sono le dieci razze di cane più costose e le loro caratteristiche 

10 BULLDOG INGLESE

Da sempre simbolo dell’impero britannico, si pensa che la sua origine sia data da un incrocio di tori maltesi e cani mastino. E’ stato allevato per i combattimenti tra cani ma è diventato presto animale da compagnia.Ha una testa grande, occhi neri, e zampe corte. Preferisce la compagnia all’esercizio fisico ed è molto goloso e pigro.

Il suo costo si aggira intorno ai 2.000 euro

9 ROTTWEILER

Cane muscoloso prevalentemente nero, di stazza medio grande, molto attaccato alla famiglia, di natura dominante per questo va educato con il giusto piglio. Misura fino a 68 cm di altezza e ha un peso che varia dai 45 ai 60 kg. E’ un protettore del suo ambiente naturale e non sopporta volentieri che gli si vengano affiancati in casa altri animali

Il suo costo si aggira intorno ai 3.000 euro 

8 CHOW CHOW

Originario del nord della Cina. La sua utilizzazione prevalente è quella di cane pastore e di compagnia. Le sue varietà di colorazione sono blu , rosso nero e crema. E’ un cane dolce e territoriale, ha una caratteristica lingua di colore blu e può pesare fino a 35 kg

Il suo costo si aggira intorno ai 3.500 euro 

7 AZAWAKH

Levriero africano, razza che apparve in Europa verso gli anni ’70, proveniente dal bacino nigeriano, dalla valle dell’Azawakh. Da centinaia di anni inseparabile compagno dei nomadi subsahariani, ha un aspetto longilineo dove ossatura e muscolatura traspaiono sotto tessuti fini e asciutti. Dal carattere solitario, schivo e particolarmente diffidente

il suo costo si aggira intorno ai 4.000 euro

6 AKITA

Razza di origine giapponese, dal carattere forte, è un cane di grossa taglia ben proporzionato che appartiene alla famiglia dei cani da slitta. Con i bambini è molto paziente per il carattere equilibrato. In Giappone il cane Hachiko, un cane di razza Akita, è simbolo per eccellenza di fedeltà verso il padrone e a lui è persino dedicata una statua a Tokyo. In Occidente, invece, è diventata una razza di moda grazie a diversi film che lo hanno visto protagonista.

Costo: a partire da 5 mila euro. 

5 IL CANADIAN ESKIMO DOG

Cane da slitta di origini antiche, certamente derivato dal lupo artico che ha permesso alle popolazioni esquimesi del Canada artico di sopravvivere per secoli in quell'ambiente ostile. E’ un cane primitivo, principalmente da lavoro, che non è da considerarsi come compagno di giochi per la famiglia.

Costo a partire dai 6.000 euro 

4 CANE DEI FARAONI

Il Pharaon Hound o kelb tal-fenek , prende il nome dalla notevole somiglianza con i cani rappresentati nelle tombe dei faraoni egizi. Cane nazionale dell'isola di Malta, è una razza tipica dell'isola, poco diffusa al di fuori di essa. Variamente classificato come appartenente al gruppo dei levrieri, la sua attitudine di lavoro sul campo lo classifica chiaramente come un segugio Questo cane non ha alcun legame certo con il cane dell'Antico Egitto; infatti, il suo nome in inglese, pharaon hound, è una costruzione del XX secolo

Costo che si aggira intorno ai 6.500 euro 

3 SAMOIEDO

Cane intelligente di colore bianco/crema prevalentemente, piuttosto indipendente, muscoloso, la sua lunghezza media è di 57 cm e il suo peso medio di circa 30 kg. Amano la compagnia, il cibo di qualità e tanto le coccole

Il suo prezzo si aggira intorno ai 10.000 euro 

2 YORKSHIRE TERRIER

Cane di piccola taglia da compagnia che prende il nome dall'omonima contea inglese dove nacquero i primi allevamenti di questa razza. È un terrier da compagnia attivo e intelligente dotato di grande vitalità, con un temperamento brioso, vispo e allegro. Molto giocherellone, è di buona compagnia. Tende ad abbaiare in presenza di sconosciuti. Ama i divani e le comodità, le coccole e la compagnia. Non tollera la solitudine. Questa razza è anche conosciuta per essere quella preferita dagli anziani.

Costo che sia aggira intorno ai 7.000 euro

1 MASTINO TIBETANO

 Mastino tibetano o Do-khyi è una razza canina molossoide del tipo "cani da montagna" originaria del Tibet, dove viene da secoli impiegata come cane da guardia. ll lavoro normale del Do-khyi non è, contrariamente a quanto si crederebbe, la difesa del gregge ma la custodia degli accampamenti e dei villaggi. Nel mondo occidentale, il Tibetan Mastiff è l'ideale custode della casa, equilibrato, sicuro ed affidabile con tutti i membri (umani e non) della “famiglia” di cui si sente responsabile.

Un esemplare di un anno e mezzo è stato battuto all’asta per la stratosferica cifra di 1,6 milioni di euro